Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

0
Home / Info Salute

Fumo e dolci, un farmaco per farci smettere di desiderarli entrambi

Stampa
10 Aprile 2016
foto
Un farmaco anti-fumo potrebbe aiutare a bloccare la voglia di zucchero, riducendo quindi due dipendenze insieme. Lo ha scoperto un gruppo di ricercatori della Queensland University of Technology, pubblicato sulla rivista Plos One.

I ricercatori hanno detto che lo zucchero, così come il fumo, le droghe e l'alcol, colpisce i centri di ricompensa del cervello. Questo significa che gli alimenti ricchi di zucchero possono essere molto coinvolgenti. Infatti, coloro che mangiano molti zuccheri sviluppano voglie più profonde e hanno bisogno di consumare sempre più zuccheri. I ricercatori australiani hanno deciso quindi di esaminare l'effetto dei farmaci anti-fumo sul desiderio di zucchero, uno dei responsabili dell'epidemia di obesità in atto.

Il farmaco analizzato dagli studiosi è il Champix, il quale riduce il desiderio modulando il rilascio della dopamina, ovvero di quella sostanza chimica che controlla i centri di piacere e ricompensa del cervello che vengono attivati dal fumo o dall'alcol. Analizzando l'effetto del farmaco sui topi, gli scienziati hanno scoperto che funziona anche contro la dipendenza da zucchero. Visto che Champix è stato già approvato dalla Food and drug administration, l'agenzia americana che regola i farmaci, i ricercatori sperano che i trial clinici spingano ad approvare il farmaco anche come trattamento contro la "dipendenza da zucchero".